RIPARAZIONI

Il servizio di riparazioni comprende una vasta gamma di interventi atti a recuperare le buone condizioni di funzionalità, suonabilità ed estetica di uno strumento musicale.

Inoltre, il ruolo di un liutaio è anche quello di saper consigliare modifiche o sostituzioni di parti, che avvicinino le caratteristiche dello strumento alle esigenze del cliente.

Tra gli interventi più frequenti, troviamo il setup generale dello strumento, un intervento che si consiglia (con un utilizzo medio dello strumento) di effettuare una volta l'anno.

Il setup generale comprende circa dodici passaggi. Alcuni di questi passaggi possono sembrare superflui ma anche una di queste operazioni, se trascurata, potrebbe col tempo trasformarsi in spiacevoli inconvenienti.

Si procede in questo modo:

  • Allo strumento vengono rimosse le corde con le dovute precauzioni riguardo a manico ed eventuali ponti mobili.
  • Si procede con un primo passaggio di pulizia delle parti meccaniche ed un trattamento sgrassante per eliminare impurità da legno e superfici verniciate difficili poi da rendere limpidi.
  • Si controllano le condizioni delle parti meccaniche (ponte-meccaniche-attaccacorde-molle etc.), pulendo e lubrificando dove serve.
  • Si verificano le condizioni della tastiera (parte legnosa scoperta o verniciata) e dei tasti, che verranno lucidati prima di montare le corde nuove.
  • Le viti di serraggio manico, abbassacorde e bottoni tracolla vengono strette e controllate.
  • A corde montate si esegue una prima regolazione di trussrod e ponte (o traversino).
  • Viene poi esaminata la profondità delle sedi corda al capotasto.
  • Nel caso di strumenti elettrici, ci si accerta del corretto funzionamento dei controlli e delle prese di uscita e delle condizioni delle batterie nei circuiti attivi.
  • Regolazione fine del trussrod e dell'inclinazione ponte (valido per ponti tremolo)
  • Messa a punto dell'altezza corde (action) tramite sellette o sag. Traversino.
  • Taratura delle ottave
  • Prova strumento e pulizia generale.

Si praticano quindi tutti quegli interventi che riguardano la sostituzione di parti meccaniche, elettriche ed elettroniche, o di recupero strutturale ed estetico.

Nella lista dei lavori più impegnativi riguardanti lo strumento, troviamo:

RETTIFICHE DI TASTIERE

Rettifiche di tastiere 1
Rettifiche di tastiere 2

SOSTITUZIONE DI TASTI

sostituzione di tasti 1
sostituzione di tasti 2

RIVERNICIATURE

riverniciature
riverniciature

Insomma, molte volte uno strumento che sembra irrecuperabile, torna efficacemente al suo splendore.